Si riportano di seguito alcune notizie sul Biologico apparse di recente online, segnalate da Ass.o.cert.bio.   I furbi dei campi. Cibo biologico senza antiparassitari, ma con concimi al veleno – CLICCA QUI Sassuolo, controlli al mercato contadino contro i falsi “biologici” – CLICCA QUI Plastic-free, ecco Canù, la cannuccia che si...

L’inchiesta. Mondo Bio contro i falsi concimi: «Massima severità con i furbetti» – CLICCA QUI  «TRASPARENZA ANCHE SUI TRASFERIMENTI BIO» – CLICCA QUI  COSA C’È DIETRO I SEQUESTRI DI RISO? – CLICCA QUI Topi morti e piume nel silos, sequestrate 668 tonnellate di riso tra Novara e Vercelli – CLICCA QUI Take 1:...

Sale ad oltre 100 miliardi il valore del falso Made in Italy agroalimentare nel mondo con un aumento record del 70% nel corso dell’ultimo decennio, per effetto della pirateria internazionale che utilizza impropriamente parole, colori, località, immagini, denominazioni e ricette che richiamano all’Italia per alimenti...

Nel corso della manifestazione, che gode del Patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale, le circa 300 Fattorie Didattiche della Campania iscritte nell’Albo regionale accoglieranno scolaresche e cittadini con un articolato programma di iniziative, tra cui laboratori, percorsi didattici e attività ludiche. Un’occasione, soprattutto per i più giovani, per...

Gli studenti dell’istituto Cerletti di Conegliano e del ‘Domenico Sartor’ di Castelfranco Veneto hanno sbaragliato i concorrenti nel primo concorso regionale riservato agli studenti degli otto istituti agrari del Veneto sul tema “Il Programma di sviluppo rurale per i giovani”. Martedì 14, a Padova, nell’istituto...

La Strada del Vino e dei Sapori dei Colli tortonesi, la Strada del Vino Astesana, laStrada Reale dei Vini Torinesi, la Strada del Barolo e grandi Vini di Langa, la Strada del Riso Vercellese di Qualità si sono unite in Federazione delle Strade del Vino e dei Sapori del Piemonte. Grazie a questo atto...

Ricostruita geneticamente la storia evolutiva del frumento per preservarne la biodiversità e migliorarne il futuro Il CREA è l’unico partner italiano del consorzio internazionale, finanziato dal progetto europeo WHEALBI, che ha parzialmente risequenziato per la prima volta ben 500 linee di frumento, per capire come 10.000...